Dall’onda all’abisso con Gabriele Delbene

Partirà domenica 10 febbraio alle 21 il nuovo programma dedicato al mondo della pesca in apnea su Sky, canale Caccia e Pesca (236).

Dall’Onda all’Abisso, questo il titolo del programma, sarà trasmesso in sei puntate e condotto da Gabriele Delbene che illustrerà i filmati realizzati insieme al regista Danilo Coscione.

Le spettacolari immagini mostrate spazieranno dalla pesca in poca acqua a catture eccezionali nell’abisso, come Delbene ci ha abituati. Si parlerà anche di sicurezza e pesca in coppia.

Le puntate:

N°1 – Abyssal Spearfishing
N°2 – Tra autunno ed inverno nel Levante Ligure
N°3 – Il Banco La Scala: emozioni tra correnti e predoni
N°4 – Squame di coppia
N°5 – Pesca in tana nel salento 1
N°6 – Pesca in tana nel salento 2

10 pensieri su “Dall’onda all’abisso con Gabriele Delbene

  1. Non ho capito se il canale 236 di sky è in chiaro o meno? qualcuno può rispondermi? grazie.
    ciao

  2. Il canale di sky Caccia e Pesca è un canale a pagamento , trattasi infatti di un canale chiamato opzionale del quale fanno parte solo altri 10 canali sky.
    Sono canali per i quali bisogna chiedere un tipo di abbonamento aggiuntivo perchè non sono compresi in nessun pacchetto….
    Per esemplificare ….opzionale caccia e pesca ….si trova sui canali della piattaforma sky sport , ma abbonandoti a sky sport senza richiedere questo pacchetto opzionale vedrai tutti i canali di sport tranne caccia e pesca che sarà oscurato, se invece richiedi sky sport con l’aggiunta del canale opzionale caccia e pesca ( che costa se non erro circa 7,00€ al mese in più) vedrai tutto il pacchetto sport + caccia e pesca.
    Se vai sul sito di sky vedi quali sono i canali opzionali ….ultimo esempio sono opzionali milan channel …. inter channel e vale lo stesso discorso di quelo scritto sopra.
    P.S. fidati che ho lavorato per il sito di sky per 2 anni.

  3. Alex ti ringrazio per l’esauriente replica, chi scrive è un appassionato di pesca in apnea (ovvio) tuttavia mi permetto una critica costruttiva, ovvero pur essendo consapevole che sono coinvolte scelte di marketing nonchè professionali e di profitto (per intenderci!), diffondere la passione per l’apnea ed aumentarne la visibilità su piattaforme narrowcasting è un controsenso.
    Delbene dovrebbe risalire ogni tanto dall’abbisso e tirare la testa fuori dall’acqua per sincerarsi di quanti appassionati del settore gradirebbero o potrebbero prendere visione delle sue performance ma non se lo possono permettere, oppure neanche conoscono chi sia Gabriele Delbene.
    Più che “dall’onda all’abbisso” avrei titolato l’articolo “dall’abbisso alla Parabola (di Sky!)

  4. Mi scuso per il refuso ma Ovviamente si scrive “abisso” non me ne vogliate.
    grazie ciao

  5. A quanto pare il canale caccia e pesca risulterà non oscurato nei giorni in cui verranno proiettati i filmati di del Bene… Comunque sarà ovviamente visibile solo per chi è abbonato sky!

  6. mi sembra inoportuno che una persona che una persona che gli stato trovato a pescare di notte in un area protetta gli si dia tanto spazzio non capisco!!!!!

    • C’è poco che tu debba capire: Delbene ha pagato allo Stato la sua colpa ma sopratutto la sua ingenuità. Ora non gli resta che insegnare a qualcuno tutto il baglaglio tecnico e l’esperienza che ha accumulato in anni ed anni di mare in giro per il mondo. Si può apprezzare oppure non guardarlo. Chi non ha mai peccato scagli la prima pietra.

    • Ovvio, come scritto sopra è a pagamento ……lavoravo per sky e so queste cose come vanno ………..ditelo al signor Alessio che è impossibile aspettarsi che sky metta in chiaro su un canale opzionale dei programmi da decriptare!!!!

I commenti sono chiusi.