La pesca della cernia bianca in inverno

mercoledì, 11 febbraio 2015

Un bellissimo video realizzato dalla Pathos con Giacomo De Mola, atleta e direttore commerciale Pathos, sui fondali greci alla ricerca delle cernie bianche.

Il calcio, la pesca sub, l’enalotto e gli scacchi

martedì, 3 giugno 2014

nettuno

(ovvero le due spigole mostruose del vicino di casa)

Dopo quanto ho scritto sul post della mia pagina di Facebook sulle due spigole (4,5 e 5 kg) catturate dal mio vicino di casa (post che ha suscitato una certa curiosità) mi sembra giusto, come prima cosa, mettere in chiaro i capisaldi essenziali della vicenda.

(continua…)

Pantelleria, storie di pescasub: Il Carango-dentice

martedì, 1 aprile 2014

carango-dentice

In tanti anni di pesca in questa meravigliosa isola ho vissuto numerosissime situazioni emozionanti, quella che racconto oggi è davvero singolare: la cattura di un carangide raro nel Mediterraneo, lo PSEUDOCARANX DENTEX.

(continua…)

L’ultimo a rientrare

martedì, 5 novembre 2013

Tecnicamente questo fenomeno viene chiamato con un’espressione inglese che in italiano si potrebbe tradurre, più o meno, con “sballo del corridore”. In pratica si tratta di un fatto fisiologico, e rigorosamente provato dal punto di vista scientifico, che consiste in una sorta di euforia che coglie chi sta praticando corsa di fondo quando abbia raggiunto un certo livello di stanchezza.

(continua…)

LA FORZA DELLA VERITA’

lunedì, 5 agosto 2013

Probabilmente è più un difetto che un pregio, ma io credo nella verità e non penso che potrò mai smettere di farlo.

(continua…)

Andrea Zuccari: un record di emozioni

mercoledì, 3 aprile 2013

Sharm El Sheikh 24 gennaio 2013.

(continua…)

Oleopneumatico 135 VS cernia

martedì, 20 novembre 2012

E’ vero! Ho sempre avuto un debole per i fucili ad aria, che utilizzo nelle varie misure con soddisfazione. Tuttavia ne riconosco i limiti di utilizzo, soprattutto per quanto riguarda la potenza unita alla precisione nei grossi calibri.

(continua…)

A pesca nel Peloponneso con il team Pathos

lunedì, 3 settembre 2012

Dopo ferragosto, vengo chiamato da Kostas Makris (nazionale greca) al telefono che mi chiede se ho voglia di fare due tuffi insieme a lui nel sud del Peloponneso con il suo amico fidato Andreas Kostanasios, anche lui ex nazionale di pesca sub ed ottimo barcaiolo.

(continua…)