IV° Trofeo I Love Pesca Sub a Fabio Amico

amico2014

Si è svolto domenica 5 ottobre nelle acque di Terrasini l’ormai consueto appuntamento con il Trofeo I Love Pesca Sub, giunto quest’anno alla quarta edizione.

La gara, valida come prima selettiva regionale siciliana, è partita sotto una pioggia battente ma con un mare liscio come l’olio che però è stato molto avaro di prede per i tanti atleti in gara.

praiola2014

terrasini-praiola

La vittoria quest’anno è andata ad un’atleta del team I Love Pesca Sub, Fabio Amico, che razzolando su medio fondale riesce a portare al peso 5 pesci (una spigola, due corvine e due saraghi) che gli valgono il primo posto. Secondo posto per Riccardo Paladino e terzo piazzamento a Fabio Bertuccio.

podio-ilove2014

FOTOGALLERY COMPLETA: LINK

CLASSIFICA:

1 ) Amico Fabio – 5070 pt.
2 ) Paladino Riccardo – 3105 pt.
3 ) Bertuccio Fabio – 2445 pt.
4 ) Riggio Adriano – 2335 pt.
5 ) Polizzi Juan Vicente – 2265 pt.
6 ) La Manna Lorenzo – 2070 pt.
7 ) Pennisi Massimo – 1940 pt.
8 ) Liotta Alessandro – 1920 pt.
9 ) Bonomo Giuseppe – 1475 pt.
10) La Penta Agatino – 1185 pt.
11) Trimarchi Giampiero – 1085 pt.
12) Terrasi Claudio – 960 pt.
13) Tarantino Teodoro – 935 pt.
14) Tornatore Valerio – 905 pt.
15) Ricciardi Giuseppe – 600 pt.

nc. Mancia Sandro
nc. Solli Vincenzo
nc. Grimaudo Ignazio
nc. Di Noto Giuseppe
nc. Minniti Matteo
nc. Gentilino Giuseppe
nc. Lombardo Domenico
nc. Farinello Daniele
nc. Luzzu Luca Marco
nc. D’Apolito Danilo
nc. Licciardello Carmelo
nc. Di Piazza Giuseppe
nc. Russo Denny
nc. Guddo Roberto
nc. Ciriminna Giuseppe
nc. Cardella Giuseppe
nc. Bonura Pietro
nc. Musumeci Enrico

locandina-IV-trofeo-ilove

4 pensieri su “IV° Trofeo I Love Pesca Sub a Fabio Amico

  1. Un Bravo a Lorenzo per avere organizzato col consueto impegno! Bravi anche ai primi classificati che hanno saputo scegliere le zone in cui circolavano i pochi pesci presenti ed anche a tutti gli altri partecipanti per l’impegno profuso.
    Tuttavia, le défaillance di alcuni ottimi atleti come Mancia e Solli per di più conoscitori della zona, mi fa riflettere sulla penuria di pesce in campo gara.
    Se non riusciamo a mettere un freno al bracconaggio notturno, ritengo che andrà sempre peggio.

  2. Come sempre bella gara, ben organizzata sotto ogni punto di vista, mi è dispiaciuto non esserci ma gli impegni di lavoro non mi hanno permesso di liberarmi.
    Complimenti a Fabio per il risultato, in un campo gara sicuramente non facile, ha dimostrato di essere come sempre un’atleta polivalente e completo, così come gli altri due, in particolare Paladino che continua a confermare le sue doti assolutamente non comuni, non solo di pescatore ma soprattutto di profondista.
    Mi duole evidenziare però che alcune persone, che nemmeno partecipano alle gare attribuiscono le loro mancate catture, adducendo a motivazioni varie, assolutamente prive di ogni fondamenta logico-scientifica, scaturite solo da continui fallimenti personali ogni volta che vanno per mare.
    A queste persone vorrei solo dire che ormai evidente a tutti che i tempi sono cambiati, ma non perché pesce ve ne è di meno, ma solo perché lo stesso si è spostato a batimetriche sempre più impegnative o posti isolati , di sicuro non alla portata di tutti, soprattutto a chi vive perennemente in giacca e cravatta dietro ad una scrivania e pretende poi di avere gli stessi risultati di chi si allena con dedizione ed impegno ogni sacrosanto giorno.
    Personalmente l’unico freno che metterei è quello alla pesca professionale, cianciolo e palangaro, reali distruttori di un ecosistema dove il pescatore subacqueo in tutte le sue forme ha un impatto praticamente irrilevante.

  3. Eh come si vede che il sig. Sciarrotta ha ancora il dente avvelenato, deve essersi sentito buttato a mare dopo la storia di Favignana e ora ritiene di avere qualche sassolino da togliersi dalle scarpe…

  4. Signor Pippo Musumeci, mi dispiace non avere il Piacere di conoscerla di persona.
    Comunque sia, c’è una cosa che voglio dirle: Che c’è una cosa peggiore del giudicare qualcuno senza neanche conoscerlo;
    E’ giudicarlo attraverso le opinioni degli altri.

I commenti sono chiusi.