Mola di Bari, vince Savino

Il giorno 13 Ottobre si è regolarmente disputata la prima selettiva pugliese nelle acque di Mola di Bari, sotto il patrocinio della locale sezione della Lega Navale Italiana.

Giornata caratterizzata da mare calmo e cielo a tratti coperto, acqua torbida e corrente moderata da NW, ciò però non ha impedito ai ben 43 atleti iscritti di battagliare fino all’ultimo tuffo per la conquista di un piazzamento di prestigio.

Alla fine l’ha spuntata Toni Savino del Club Sommozzatori Bari, con 6 prede, 3 saraghi 2 cefali e un dentice, secondo l’atleta del Free Diving Bari Valerio Losito con 5 cefali e terzo l’atleta locale della LNI Leonardo Mastrocristino con 5 cefali.

L’organizzazione come sempre impeccabile  e la gradita presenza di un campione di questo sport come Arturo Santoro hanno fatto da cornice a questa bellissima competizione, un altra ciliegina sulla torta dell’infaticabile Roberto D’Alessandro responsabile organizzativo della manifestazione.